Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui.
Continuando nella navigazione o chiudendo questo banner dai il tuo consenso all'uso dei cookie.     OK 



Chi siamo Contatti Pubblicità Visure Registrati Perso la Password?
User: Pwd:
 
SHOPPING EBOOK - CATALOGO CASSAZIONE.NET

Collane presenti:

COLLANA STRUMENTI LEGALI:


Pagina 1 di 12
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 




Come Applicare la Privacy e il GDPR agli Avvocati e Commercialisti
Sommario:
Capitolo 1. Lo studio professionale: come impatta il GDPR
1.1 L’Abc della privacy: i concetti base
1.1.1 Il principio di accountability
1.1.2 Privacy by design e privacy by default
1.1.3 Le categorie di dati personali e le basi giuridiche
1.2 I soggetti
1.3 Gli adempimenti
1.3.1 L’informativa
1.3.2 Le nomine
1.3.3 Il registro dei trattamenti

Capitolo 2. Come organizzare lo studio professionale
2.1 Organizzazione logistica: focus misure organizzative
2.2 Formazione e nomina di responsabili e autorizzati
2.3 Contitolarità
2.3.1 L’accordo interno e la responsabilità dei contitolari
2.3.2 Casi esemplificativi di contitolarità nello studio professionale

Capitolo 3. Quando il professionista è responsabile esterno del trattamento
3.1 La figura del Responsabile del trattamento
3.2 Il commercialista e l’avvocato: responsabili del trattamento o titolari autonomi?
3.2.1 Quando il commercialista è responsabile del trattamento?
3.2.2 Quando l’avvocato è responsabile del trattamento?
3.3 La nomina del responsabile del trattamento ed il regime di responsabilità
3.3.1 La nomina del responsabile del trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR
3.3.2 Il regime di responsabilità per i danni causati all’interessato
3.4 Il registro delle attività di trattamento del Responsabile

Capitolo 4. Fattispecie peculiari: Titolari, Responsabili o Incaricati?
4.1 I professionisti in outsourcing nell’era del GDPR
4.2 Il Consulente del lavoro
4.2.1 Il consulente del lavoro come Titolare del trattamento
4.2.2 Esempio parziale di scheda dipendenti di registro di trattamenti redatto in qualità di Titolare (categorie di dati, finalità e basi giuridiche)
4.2.3 Esempio parziale di scheda clienti persone fisiche di registro di trattamenti redatto in qualità di Titolare
4.2.4 Il consulente del lavoro come Responsabile del trattamento
4.3 Il medico del lavoro
4.4 L’ODV (Organismo di Vigilanza) alla luce del D. Lgs. 231/2001

Capitolo 5. Sicurezza informatica e conservazione digitale dei dati
5.1 Analisi dei rischi e Valutazione d’impatto
5.2 Sicurezza del dato
5.2.1 Classificazione del dato
5.2.2 Redigere una policy di sicurezza informatica
5.2.3 Determinare le misure fisiche, tecnologiche e di processo
5.3 Il fattore umano
5.4 Conservazione digitale dei dati

di Paolo Rosetti - Fabio Pari - Eugenia Canistro - Filippo Capanni - Massimiliano Sarto - Camilla Cicchetti

Anno: 2020

■ € 24,40 (IVA inclusa)


L'applicazione della Privacy (GDPR) agli Enti non Profit
Sommario:
Capitolo 1. Come il GDPR impatta sul Terzo Settore
1.1 L’ambito di applicazione materiale del GDPR
1.2 Il GDPR nel terzo settore
1.3 I dati personali, la base giuridica, la comunicazione e la finalità di trattamento nel terzo settore
1.3.1 I dati comuni e i dati particolari
1.3.2 La base giuridica per il trattamento di dati particolari
1.4 Le conseguenze connesse al mancato rispetto della normativa sulla privacy
1.5 Approccio basato sulla gestione del rischio

Capitolo 2. DPO e Data Breach
2.1 Il DPO
2.2 Nomina e revoca del DPO
2.3 Data breach

Capitolo 3. L’informativa per gli Enti del Terzo Settore
3.1 La funzione dell’informativa ed il suo contenuto
3.2 Gli enti del terzo settore e le basi giuridiche
3.3 Il provvedimento del Garante n. 146 del 5 giugno 2019
3.4 La diffusione delle immagini

Capitolo 4. Fundraising: come gestirlo
4.1 Fundraising: uno strumento per realizzare un progetto sociale
4.2 Le maggiori attività di fundraising: quali sono e come impatta il GDPR su di loro
4.2.1 Fundraising e il mailing
4.2.2 La gestione degli eventi: focus informative, immagini e salvataggio dati
4.2.3 Il tesseramento
4.2.4 L’implementazione del sito internet

Capitolo 5. Marketing e GDPR
5.1 Perché gli enti non profit devono adeguarsi al GDPR
5.2 Marketing diretto e GDPR
5.3 Le basi giuridiche
5.3.1 Cosa si intende per consenso valido
5.3.2 Cosa si intende per interesse legittimo
5.4 Fonte dei dati
5.5 Profilazione e dati in eccesso
5.6 Conservazione dei dati
5.7 Protezione dei dati
5.8 Diritti degli interessati

Capitolo 6. Focus: le attività di mailing nel ciclo di Fundraising
6.1 Mailing come attività di raccolta fondi
6.2 Le categorie di dati vengono coinvolti nelle attività comunicative
6.2.1 Il consenso
6.2.2 Il legittimo interesse
6.3 LIA – check list di ponderazione di interessi contrapposti
6.3.1 Le fasi uno della LIA: scopo del trattamento, necessità di trattamento, test di bilanciamento, giungere a decisione

di Paolo Rosetti – Fabio Pari – Eugenia Canistro - Filippo Capanni – Massimiliano Sarto – Camilla Cicchetti

Anno: 2020

■ € 20,00 (IVA inclusa)


Guida Pratica per l’Applicazione della Privacy (GDPR)
Sommario:
Capitolo 1. Privacy: evoluzione normativa
1.1 Evoluzione normativa e GDPR
1.2 L’ambito di applicazione
1.3 I dati personali
1.3.1 Il trattamento dei dati comuni
1.3.2 Il trattamento dei dati particolari
1.3.3 Il trattamento dei dati giudiziari
1.4 I soggetti coinvolti nell’ambito privacy
1.5 I rischi per imprese e professionisti: sanzioni
1.6 Tabella esemplificativa dei provvedimenti correttivi e sanzionatori dell’Autorità Garante

Capitolo 2. L’informativa ex artt.13 e 14 GDPR
2.1 L’importanza e la funzione dell’informativa
2.2 Il contenuto dell’informativa
2.2.1 I dati di contatto
2.2.2 Le finalità e le basi giuridiche
2.2.3 L’eventuale trasferimento di dati fuori dall’Unione europea
2.2.4 Il tempo di conservazione dei dati
2.3 Le modalità di rilascio dell’informativa
2.4 Schema riepilogativo del capitolo

Capitolo 3. Il Responsabile del trattamento e il Contitolare
3.1 La figura del Responsabile del trattamento
3.2 La nomina del Responsabile del trattamento
3.3 Il Contitolare del trattamento
3.4 Il regime di responsabilità
3.5 Schema riepilogativo del capitolo

Capitolo 4. L’obbligo di formazione
4.1 Le basi normative dell’obbligo di formazione
4.2 Il programma di formazione, istruzioni per la pianificazione
4.2.1 Individuazione del personale interessato dall’obbligo formativo
4.2.2 Definire un programma di formazione
4.2.3 Come verificare lo stato di apprendimento dei corsisti e mapparne la formazione
4.2.4 Definire una procedura di verifica circa lo stato dell’arte della formazione
4.2.5 Gli strumenti a supporto della mera attività formativa
4.2.6 Incaricare gli autorizzati al trattamento dei dati
4.3 Schema riepilogativo del capitolo

Capitolo 5. Il Registro dei Trattamenti
5.1 L’importanza del registro delle attività di trattamento
5.2 Chi è tenuto a redigerlo?
5.3 Cosa deve contenere il registro?
5.4 Schema riepilogativo del capitolo

Capitolo 6. Il Responsabile della protezione dei dati personali – DPO
6.1 Il DPO e i suoi compiti
6.2 Scherma riepilogativo dei compiti del DPO
6.3 Chi è tenuto a redigerlo?
6.4 Schema riepilogativo dei casi di nomina obbligatoria di DPO
6.5 Schema riepilogativo del capitolo

Capitolo 7. Aspetti generali di Cybersecurity
7.1 L’evoluzione delle minacce informatiche
7.2 Approccio basato sulla gestione del rischio
7.3 Le strategie di difesa
7.4 La continuità operativa
7.5 Gli standard internazionali
7.6 L’evoluzione delle minacce informatiche

di Paolo Rosetti – Fabio Pari – Eugenia Canistro - Filippo Capanni – Massimiliano Sarto – Camilla Cicchetti

Anno: 2020

■ € 15,00 (IVA inclusa)


Le Locazioni Commerciali in Tempi d'Emergenza da Covid-19
Sommario:
Capitolo 1. Inquadramento della problematica
Capitolo 2. Modificazioni sopravvenute del rapporto nella normativa codicistica
2.1 La modifica del contratto di locazione nella normativa speciale
Capitolo 3. Rinegoziazione in forza dei princìpi generali
Capitolo 4. Risoluzione o rinegoziazione ex 1467 segg. c.c. per “eccessiva” onerosità sopravvenuta
Capitolo 5. Impossibilità sopravvenuta delle prestazioni: totale (temporanea e definitiva) e parziale
Capitolo 6. Una prima soluzione: rinegoziazione per “notevoli” modifiche del rapporto: applicabilità dell’art. 1623 c.c.
6.1 Rinegoziazione: applicabilità diretta
6.2 Rinegoziazione: applicabilità mediante interpretazione estensiva o analogica
Capitolo 7. Recesso ex art. 27 L.392/1978
Capitolo 8. Una seconda soluzione: il factum principis come fatto impeditivo avente efficacia sospensiva del contratto di locazione
Capitolo 9. Conclusioni
Capitolo 10. Bibliografia

di Gianluca Bozzelli

Anno: 2020

■ € 15,00 (IVA inclusa)
Pagina 1 di 12
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 


 
Siti Tematici
Giustizia Tributaria
Giustizia Lavoro
Giustizia Codice della Strada
Giustizia Famiglia
Giustizia Condominio
Giustizia Fallimento
Avvocati e Deontologia
In breve
Ebook ultime novità

COME APPLICARE LA PRIVACY E IL GDPR AGLI AVVOCATI E COMMERCIALISTI
Con esempi documentali e casi pratici
di Paolo Rosetti - Fabio Pari - Eugenia Canistro - Filippo Capanni - Massimiliano Sarto - Camilla Cicchetti


L'APPLICAZIONE DELLA PRIVACY (GDPR) AGLI ENTI NON PROFIT
Con esempi documentali e casi pratici
di Paolo Rosetti – Fabio Pari – Eugenia Canistro - Filippo Capanni – Massimiliano Sarto – Camilla Cicchetti


GUIDA PRATICA PER L’APPLICAZIONE DELLA PRIVACY (GDPR)
Con esempi e schemi riepilogativi
di Paolo Rosetti – Fabio Pari – Eugenia Canistro - Filippo Capanni – Massimiliano Sarto – Camilla Cicchetti

 
CASSAZIONE.net
L'aggiornamento in tempo reale dei professionisti

ISSN: 2532-8727



 

Informativa sull'uso dei cookie
Informativa sulla privacy



 
© Copyright 2001-2020 Cassazione s.r.l. - P.Iva 06810661006 - Via Antonio Garbasso, 19 - 00146 Roma - tel: 06 69922624 - fax: 06 69781790
Pagina generata in 0.021 sec