Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui.
Continuando nella navigazione o chiudendo questo banner dai il tuo consenso all'uso dei cookie.     OK 



Chi siamo Contatti Pubblicità Visure Registrati Perso la Password?
User: Pwd:
 
SHOPPING EBOOK - CATALOGO CASSAZIONE.NET

Collane presenti:

COLLANA STRUMENTI LEGALI:


Pagina 1 di 13
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 




Come Difendere la Struttura Sanitaria nel Giudizio di Responsabilità Civile
Sommario:
Capitolo 1. La natura contrattuale della responsabilità delle Strutture sanitarie (pubbliche e private), alla luce della normativa pregressa e attuale
1.1 Premessa
1.2 La responsabilità della Struttura sanitaria per “fatto proprio”, ossia per carenze organizzative e strutturali
1.3 La responsabilità della Struttura sanitaria per fatto del medico esercente la professione sanitaria
1.3.1 La sentenza di San Martino n. 28987 del 2019: la presunzione di pari responsabilità al 50% tra Struttura ospedaliera e medico esercente
Capitolo 2. Riparto dell’onere probatorio in capo alla Struttura: spetta al paziente provare il nesso causale, e allegare l’inadempimento della Struttura
2.1 Riparto dell’onere probatorio nelle nuove pronunce di San Martino dell’11 novembre 2019
Capitolo 3. Strutture sanitarie e obblighi assicurativi
Capitolo 4. L’azione di rivalsa e di responsabilità amministrativa: presupposti e limiti di applicazione dell’art. 9, L.n.14/2017
4.1 L’azione di rivalsa promossa dalla Struttura sanitaria privata: legittimazione e limiti soggettivi e oggettivi
4.2 L’azione di rivalsa dopo la sentenza di San Martino della Corte di Cassazione n. 28987/2019
4.3 L’obbligo di comunicazione all’esercente la professione sanitaria del giudizio basato sulla sua responsabilità. Estensione del contraddittorio nei suoi confronti
4.4 Gli ulteriori limiti all’azione di rivalsa derivanti dal “mancato intervento” dell’esercente nel giudizio Struttura sanitaria-danneggiato
4.5 Le conseguenze derivanti dalla “partecipazione” dell’esercente la professione sanitaria al giudizio tra Struttura e paziente/danneggiato ex art. 7, l. 24/2017
Capitolo 5. L’azione di responsabilità amministrativa dinanzi alla Corte dei Conti
5.1 Limiti monetari e progressione di carriera
Capitolo 6. Conclusioni sull’azione di rivalsa e di responsabilità amministrativa

di Antonio Serpetti di Querciara - Ilaria De Luca

Anno: 2020

■ € 18,00 (IVA inclusa)


La Prova nella Responsabilitá Medica dopo le Sentenze di San Martino 2019
Sommario:
Capitolo 1. La responsabilità contrattuale ed extracontrattuale delle Strutture sanitarie (pubbliche e private), e degli esercenti la professione sanitaria
1.1 Dal “contatto sociale” alla legge Balduzzi
1.2 Dalla “Legge Balduzzi” alla Legge “Gelli Bianco” (l. n. 24/2017): il “doppio binario” di responsabilità
Capitolo 2. L’onere della prova in materia di responsabilità sanitaria
2.1 Come si arriva alla pronuncia delle Sezioni Unite n. 577/2008
2.2 La sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 577/2008
2.3 La questione del contenuto dell’allegazione dell’inadempimento qualificato e del nesso causale: la giurisprudenza successiva al 2008
2.4 La questione della “prova liberatoria” (causa impeditiva ignota) in capo alla Struttura e al sanitario, nella giurisprudenza successiva al 2008
Capitolo 3. L’onere della prova nella legge Balduzzi e Gelli-Bianco: il ruolo delle Linee guida e l’importanza di valutare le “specificità del caso concreto”
Capitolo 4. L’onere della prova nei giudizi di responsabilità medica contrattuale: la prova del paziente nella giurisprudenza
Capitolo 5. L’onere della prova nelle recenti pronunce di San Martino della Corte di Cassazione dell’11 novembre 2019
Capitolo 6. Conclusioni

di Antonio Serpetti di Querciara - Elena Colafrancesco

Anno: 2020

■ € 18,00 (IVA inclusa)


L'Ordine di Rilascio dell'Immobile Pignorato con Formulario
Sommario:
Prefazione
Capitolo 1. La liberazione dell'immobile
1.1 Premessa
1.2 La liberazione dell'immobile pignorato: evoluzione normativa
Capitolo 2. La riformulazione dell'art.560 c.p.c.
2.1 Le novità dell’art. 560 c.p.c.: gli obblighi del debitore previsti al secondo comma e la continuazione nel “possesso” del bene pignorato previsti al terzo comma
2.2 Il diritto del debitore e dei suoi familiari conviventi a continuare ad abitare il bene pignorato
2.3 Il bene abitato dal debitore
2.4 Destinazione abitativa e residenza anagrafica
Capitolo 3. Il debitore e i suoi familiari conviventi
3.1 Il bene abitato solo dai familiari del debitore che non siano conviventi
3.2 Debitore custode e diritto ad abitare il bene
Capitolo 4. La liberazione endoesecutiva del bene e la rimodulazione dell’obbligo di consegna del bene acquistato in vendita forzata
4.1 I casi di liberazione anticipata rispetto all'emissione del decreto di trasferimento
4.2 Il momento in cui disporre l'ordine di liberazione: forma e contenuto del provvedimento
4.3 Destinatari dell'ordine di liberazione endoesecutivo e i suoi mezzi di impugnazione
4.4 Le modalità di attuazione dell'ordine
4.5 Legittimazione del custode all’attuazione dell'ordine di liberazione oltre l'emanazione del decreto di trasferimento
4.6 L’asportazione dei beni mobili
4.7 Le spese delle attività di liberazione e di asporto dei beni mobili durante la custodia
Capitolo 5. L'efficacia dell'ordine di liberazione nei confronti dei terzi
5.1 La locazione
5.2 Il comodato
5.3 I diritti di godimento
5.3.1 Il diritto di abitazione
5.3.2 L'assegnazione della casa coniugale
5.4 L’usucapione
Capitolo 6. Le problematiche in sede di attuazione dell'ordine di liberazione
6.1 I nuclei familiari in difficoltà
6.2 La forza pubblica, il fabbro e l’I.V.G.
6.2.1 I poteri del prefetto
6.2.2 Profili di illegittimità costituzionale
6.3 Il detenuto agli arresti domiciliari
6.4 L’immunità parlamentare
6.5 I provvedimenti amministrativi
6.6 Gli animali
6.7 Armi, munizioni e materiali pericolosi
Capitolo 7. La procedura di rilascio e l'emergenza COVID-19
7.1 Il quadro normativo
7.2 La collocazione della norma
7.3 L'ambito di applicazione della norma
7.4 La durata della sospensione e le modalità applicative della sospensione
Capitolo 8. Formulario
8.1 Formula n. 1 - Relazione su violazione degli obblighi gravanti sul debitore esecutato ai fini della liberazione dell’immobile ex art. 560, sesto comma, c.p.c.
8.2 Formula n. 2 – Comunicazione ai servizi sociali
8.3 Formula n. 3 – Comunicazione della presenza di animali
8.4 Formula n. 4 - Verbale di liberazione dell'immobile pignorato in attuazione dell'ordine ex art. 560 c.p.c.
8.5 Formula n. 5 – Verbale di consegna delle chiavi dell’esecutato
8.6 Formula n. 6 – Verbale di consegna delle chiavi dell’aggiudicatario

di Maria Teresa De Luca

Anno: 2020

■ € 15,00 (IVA inclusa)


Come Ottenere i Finanziamenti nella Gestione d'Impresa
Sommario:
Introduzione
Capitolo 1. La gestione finanziaria in ambito aziendale
1.1 Il ruolo della gestione finanziaria nell’impresa in crisi
1.1.1 Le fasi della gestione finanziaria
1.1.2 Fabbisogno e programmazione
1.1.3 Analisi del fabbisogno finanziario
1.1.4 Valutazioni del fabbisogno finanziario
1.1.5 Strumenti del fabbisogno finanziario: leasing, factoring e altri strumenti
1.2 Gli indicatori della crisi
1.3 Il c.d. credit crunch
Capitolo 2. Le fonti di finanziamento
2.1 Fonti di finanziamento interne ed esterne
2.2 Caratteristiche delle forme di finanziamento
2.3 Criteri di scelta tra le diverse fonti
Capitolo 3. La finanza strutturata
3.1 L’equity crowdfounding e il foundraising
3.2 Minibond: un modo per finanziare le società non quotate in borsa
3.2.1 Esperienze di finanziamenti con Minibond
Capitolo 4. Bibliografia

di Rosanna Cafaro

Anno: 2020

■ € 18,00 (IVA inclusa)
Pagina 1 di 13
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 


 

Siti Tematici
Giustizia Tributaria
Giustizia Lavoro
Giustizia Codice della Strada
Giustizia Famiglia
Giustizia Condominio
Giustizia Fallimento
Avvocati e Deontologia
In breve
Ebook ultime novità

COME DIFENDERE LA STRUTTURA SANITARIA NEL GIUDIZIO DI RESPONSABILITà CIVILE
AGGIORNATO CON LE SENTENZE DI SAN MARTINO 2019 Natura contrattuale della responsabilità Carenze organizzative e strutturali Riparto dell'onere probatorio L'azione di rivalsa
di Antonio Serpetti di Querciara - Ilaria De Luca


LA PROVA NELLA RESPONSABILITá MEDICA DOPO LE SENTENZE DI SAN MARTINO 2019
La prova liberatoria L’onere della prova nelle linee guida La prova del paziente
di Antonio Serpetti di Querciara - Elena Colafrancesco


L'ORDINE DI RILASCIO DELL'IMMOBILE PIGNORATO CON FORMULARIO
La Procedura di Rilascio e l'Emergenza COVID-19
di Maria Teresa De Luca

 
CASSAZIONE.net
L'aggiornamento in tempo reale dei professionisti

ISSN: 2532-8727



 

Informativa sull'uso dei cookie
Informativa sulla privacy



 
© Copyright 2001-2020 Cassazione s.r.l. - P.Iva 06810661006 - Via Antonio Garbasso, 19 - 00146 Roma - tel: 06 69922624 - fax: 06 69781790
Pagina generata in 0.048 sec