Chi siamo Contatti Pubblicità Visure Registrati Perso la Password?
User: Pwd:
 
SHOPPING EBOOK - CATALOGO CASSAZIONE.NET

Collane presenti:

COLLANA STRUMENTI LEGALI:


Pagina 4 di 16
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 




La Rilevanza Usuraria degli Interessi Moratori dopo le Sezioni Unite N.19597/2020
Sommario:
Prefazione
Premessa
Capitolo 1. Il fenomeno dell'usura: dalla civiltà greca e romana a Dante fino agli anni ’90 del XX secolo di Elena Quarta
1.1. L'usura: ritratto storico
1.2. Il reato di usura: introduzione
1.2.1. La Legge 7 marzo 1996, n. 108: uno strumento imperfetto
1.2.2. Usura soggettiva - usura oggettiva e tasso medio – tasso soglia del reato di usura
Capitolo 2. La disciplina civilistica dell’usura di Elena Quarta
2.1. Gli interessi di Elena Quarta
2.2. Rapporti tra interessi moratori e disciplina antiusura di Nicola Barbuzzi e Elena Quarta
2.2.1. Tesi omogeneità (disciplina antiusura abbraccia sia gli interessi corrispettivi che quelli di mora)
2.2.2. Tesi simmetria (La tesi che esclude gli interessi moratori dal vaglio dell’usura)
2.3. Individuazione del tasso soglia degli interessi di mora di Nicola Barbuzzi e Elena Quarta
2.4. Conseguenze sanzionatorie superamento del tasso soglia di Nicola Barbuzzi e Elena Quarta
2.5. Le istruzioni della Banca d'Italia e la loro discussa valenza di Luigi Quintieri
2.5.1. La disapplicazione delle direttive della Banca d’Italia di Luigi Quintieri
Capitolo 3. Il delitto di usura di Elena Quarta
3.1. Introduzione: i rapporti tra la fattispecie penale e l'ordinamento civile di Luca Rizzo
3.2. Il delitto di usura: oggetto della tutela penale, natura del reato e struttura di Luca Rizzo e Elena Quarta
3.2.1. Questioni relative alla consumazione e alla prescrizione. Regime di procedibilità. di Luca Rizzo e Elena Quarta
3.2.2. Riforma del reato di usura e confisca per equivalente di Luca Rizzo e Elena Quarta
3.3. La tutela economica delle vittime di attività criminose: l. 44 del 1999* di Luca Rizzo e Elena Quarta
3.4. Effetto Doppler di Cass. civ., SS.UU., 18/09/2020, n. 19597: considerazioni penalistiche di Elena Quarta e Stefano Pazienza
3.4.1. Superamento del tasso soglia usura con riferimento agli interessi moratori di Elena Quarta e Stefano Pazienza
3.4.2. Tasso astratto e tasso in concreto applicato: lo “strano” caso dell’usura originaria di Elena Quarta e Stefano Pazienza
Capitolo 4. Gli interessi moratori di Luigi Quintieri
4.1. Come verificare l’usurarietà degli interessi moratori?
4.2. Tesi a confronto sul metodo di calcolo degli interessi di mora
4.3. Effetti del superamento del tasso soglia da parte degli interessi moratori. Tesi a confronto
4.4. La sommatoria tra interessi corrispettivi e moratori
4.5. Tasso effettivo di mora (TEMO) e Worst Case
4.6. Interessi di mora e clausola di salvaguardia
4.7. Anatocismo ed interessi moratori
Capitolo 5. La sentenza delle Sezioni Unite 18 settembre 2020 n.19597 di Luigi Quintieri
5.1. L’ Ordinanza interlocutoria n. 26946 del 22/10/2019
5.2. I Principi di diritto esposti dalle Sezioni Unite n. 19597/2020
5.3. L'Assoggettabilità degli interessi moratori alla Disciplina Antiusura
5.4. La Rilevazione del TEGM degli Interessi di Mora
5.5. L’Indagine Statistica ai fini conoscitivi del 2002
5.6. Ulteriori spunti critici sulla tesi di rilevazione “ad hoc” degli interessi moratori
5.7. L'applicazione combinata dell’art. 1815 c.c. con l’art. 1224 c.c.
5.8. Tasso di Mora, in concreto o in Astratto, pattuito o modificato, ai sensi dell'art. 118 del TUB. Interesse ad agire.
5.9. La Prima applicazione della Giurisprudenza postuma alle S.S. U.U. 19597/2020

di Elena Quarta - Luigi Quintieri

Anno: 2021

■ € 22,00 (IVA inclusa)


Come Difendere la Struttura Sanitaria nel Giudizio di Responsabilità Civile
Sommario:
Capitolo 1. La natura contrattuale della responsabilità delle Strutture sanitarie (pubbliche e private), alla luce della normativa pregressa e attuale
1.1 Premessa
1.2 La responsabilità della Struttura sanitaria per “fatto proprio”, ossia per carenze organizzative e strutturali
1.3 La responsabilità della Struttura sanitaria per fatto del medico esercente la professione sanitaria
1.3.1 La sentenza di San Martino n. 28987 del 2019: la presunzione di pari responsabilità al 50% tra Struttura ospedaliera e medico esercente
Capitolo 2. Riparto dell’onere probatorio in capo alla Struttura: spetta al paziente provare il nesso causale, e allegare l’inadempimento della Struttura
2.1 Riparto dell’onere probatorio nelle nuove pronunce di San Martino dell’11 novembre 2019
Capitolo 3. Strutture sanitarie e obblighi assicurativi
Capitolo 4. L’azione di rivalsa e di responsabilità amministrativa: presupposti e limiti di applicazione dell’art. 9, L.n.14/2017
4.1 L’azione di rivalsa promossa dalla Struttura sanitaria privata: legittimazione e limiti soggettivi e oggettivi
4.2 L’azione di rivalsa dopo la sentenza di San Martino della Corte di Cassazione n. 28987/2019
4.3 L’obbligo di comunicazione all’esercente la professione sanitaria del giudizio basato sulla sua responsabilità. Estensione del contraddittorio nei suoi confronti
4.4 Gli ulteriori limiti all’azione di rivalsa derivanti dal “mancato intervento” dell’esercente nel giudizio Struttura sanitaria-danneggiato
4.5 Le conseguenze derivanti dalla “partecipazione” dell’esercente la professione sanitaria al giudizio tra Struttura e paziente/danneggiato ex art. 7, l. 24/2017
Capitolo 5. L’azione di responsabilità amministrativa dinanzi alla Corte dei Conti
5.1 Limiti monetari e progressione di carriera
Capitolo 6. Conclusioni sull’azione di rivalsa e di responsabilità amministrativa

di Antonio Serpetti di Querciara - Ilaria De Luca

Anno: 2020

■ € 18,00 (IVA inclusa)


La Prova nella Responsabilitá Medica dopo le Sentenze di San Martino 2019
Sommario:
Capitolo 1. La responsabilità contrattuale ed extracontrattuale delle Strutture sanitarie (pubbliche e private), e degli esercenti la professione sanitaria
1.1 Dal “contatto sociale” alla legge Balduzzi
1.2 Dalla “Legge Balduzzi” alla Legge “Gelli Bianco” (l. n. 24/2017): il “doppio binario” di responsabilità
Capitolo 2. L’onere della prova in materia di responsabilità sanitaria
2.1 Come si arriva alla pronuncia delle Sezioni Unite n. 577/2008
2.2 La sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 577/2008
2.3 La questione del contenuto dell’allegazione dell’inadempimento qualificato e del nesso causale: la giurisprudenza successiva al 2008
2.4 La questione della “prova liberatoria” (causa impeditiva ignota) in capo alla Struttura e al sanitario, nella giurisprudenza successiva al 2008
Capitolo 3. L’onere della prova nella legge Balduzzi e Gelli-Bianco: il ruolo delle Linee guida e l’importanza di valutare le “specificità del caso concreto”
Capitolo 4. L’onere della prova nei giudizi di responsabilità medica contrattuale: la prova del paziente nella giurisprudenza
Capitolo 5. L’onere della prova nelle recenti pronunce di San Martino della Corte di Cassazione dell’11 novembre 2019
Capitolo 6. Conclusioni

di Antonio Serpetti di Querciara - Elena Colafrancesco

Anno: 2020

■ € 18,00 (IVA inclusa)


L'Ordine di Rilascio dell'Immobile Pignorato con Formulario
Sommario:
Prefazione
Capitolo 1. La liberazione dell'immobile
1.1 Premessa
1.2 La liberazione dell'immobile pignorato: evoluzione normativa
Capitolo 2. La riformulazione dell'art.560 c.p.c.
2.1 Le novità dell’art. 560 c.p.c.: gli obblighi del debitore previsti al secondo comma e la continuazione nel “possesso” del bene pignorato previsti al terzo comma
2.2 Il diritto del debitore e dei suoi familiari conviventi a continuare ad abitare il bene pignorato
2.3 Il bene abitato dal debitore
2.4 Destinazione abitativa e residenza anagrafica
Capitolo 3. Il debitore e i suoi familiari conviventi
3.1 Il bene abitato solo dai familiari del debitore che non siano conviventi
3.2 Debitore custode e diritto ad abitare il bene
Capitolo 4. La liberazione endoesecutiva del bene e la rimodulazione dell’obbligo di consegna del bene acquistato in vendita forzata
4.1 I casi di liberazione anticipata rispetto all'emissione del decreto di trasferimento
4.2 Il momento in cui disporre l'ordine di liberazione: forma e contenuto del provvedimento
4.3 Destinatari dell'ordine di liberazione endoesecutivo e i suoi mezzi di impugnazione
4.4 Le modalità di attuazione dell'ordine
4.5 Legittimazione del custode all’attuazione dell'ordine di liberazione oltre l'emanazione del decreto di trasferimento
4.6 L’asportazione dei beni mobili
4.7 Le spese delle attività di liberazione e di asporto dei beni mobili durante la custodia
Capitolo 5. L'efficacia dell'ordine di liberazione nei confronti dei terzi
5.1 La locazione
5.2 Il comodato
5.3 I diritti di godimento
5.3.1 Il diritto di abitazione
5.3.2 L'assegnazione della casa coniugale
5.4 L’usucapione
Capitolo 6. Le problematiche in sede di attuazione dell'ordine di liberazione
6.1 I nuclei familiari in difficoltà
6.2 La forza pubblica, il fabbro e l’I.V.G.
6.2.1 I poteri del prefetto
6.2.2 Profili di illegittimità costituzionale
6.3 Il detenuto agli arresti domiciliari
6.4 L’immunità parlamentare
6.5 I provvedimenti amministrativi
6.6 Gli animali
6.7 Armi, munizioni e materiali pericolosi
Capitolo 7. La procedura di rilascio e l'emergenza COVID-19
7.1 Il quadro normativo
7.2 La collocazione della norma
7.3 L'ambito di applicazione della norma
7.4 La durata della sospensione e le modalità applicative della sospensione
Capitolo 8. Formulario
8.1 Formula n. 1 - Relazione su violazione degli obblighi gravanti sul debitore esecutato ai fini della liberazione dell’immobile ex art. 560, sesto comma, c.p.c.
8.2 Formula n. 2 – Comunicazione ai servizi sociali
8.3 Formula n. 3 – Comunicazione della presenza di animali
8.4 Formula n. 4 - Verbale di liberazione dell'immobile pignorato in attuazione dell'ordine ex art. 560 c.p.c.
8.5 Formula n. 5 – Verbale di consegna delle chiavi dell’esecutato
8.6 Formula n. 6 – Verbale di consegna delle chiavi dell’aggiudicatario

di Maria Teresa De Luca

Anno: 2020

■ € 15,00 (IVA inclusa)
Pagina 4 di 16
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 


 


Siti Tematici
Giustizia Penale
Giustizia Tributaria
Giustizia Lavoro
Giustizia Codice della Strada
Giustizia Famiglia
Giustizia Condominio
Giustizia Fallimento
Avvocati e Deontologia
In breve
Ebook ultime novità

IL CONTENZIOSO SULLE CESSIONI DEI CREDITI IN AMBITO BANCARIO
Con schemi e fac-simile di ATTO DI OPPOSIZIONE EX ART.615 C.P.C.
di Luigi Quintieri


LA RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE - LEGGE 26 NOVEMBRE 2021, N. 206 (VIGENTE AL 20 MARZO 2022)
Sintesi e Analisi delle Principali Novità
di Studio Legale Cataldi sede di Roma - con la collaborazione della Dott.ssa Marina Crisafi


LA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE - LEGGE 27 SETTEMBRE 2021 N.134
Guida pratica con TABELLA di raffronto delle novità normative
di Michele Rossetti - Enrico Sirotti Gaudenzi

 
CASSAZIONE.net
L'aggiornamento in tempo reale dei professionisti

ISSN: 2532-8727



 

Informativa sull'uso dei cookie
Informativa sulla privacy



 
© Copyright 2001-2022 Cassazione s.r.l. - P.Iva 06810661006 - Via Antonio Garbasso, 19 - 00146 Roma - tel: 06 69922624 - fax: 06 69781790
Pagina generata in 0.024 sec